soluzioni e consulenza
logistica e trasporti

Ulteriore caduta dei prezzi nei trasporti marittimi

29 febbraio 2016  -

Il declino inesorabile da inizio anno dei noli marittimi sui principali traffici est-ovest ha continuato anche la scorsa settimana:  lo “Shanghai Containerised Freight Index” (SCFI) ha registrato quotazioni spot dalla Cina verso l’Europa settentrionale in calo di un ulteriore 22,6% ad appena $ 257 per teu, raggiungendo il livello più basso dal mese di ottobre a distanza di soli $ 52 dal minimo storico di $ 205 per teu registrato lo scorso maggio.

L’unica digressione rispetto questa tendenza si è verificata nel traffico dall’Asia alla costa orientale del Sud America, in cui i vettori sono riusciti a imporre un aumento senza precedenti delle quotazioni da $ 99 a $ 817 per teu.

Estratto da “Lloyd’s Loading List”, traduzione a cura di FACS s.r.l.

Aiutiamo le aziende a risparmiare sui costi di trasporto

Facs offre consulenze professionali e auditing sulla logistica della vostra impresa